Flan Cake/ Bolo Pudim

Un classico dei dolci sudamericani e in particolare del mio amato Brasile, il latte condensato è usato in quasi la metà delle ricetta dolciarie di quel Paese, sostituendo lo zucchero e dando quel gusto particolare del latte cotto e caramellato.

È una ricetta semplice nella sua preparazione e si usa come unità dì misura la lattina del latte condensato. Basta un frullatore o il Bimby e i due impasti sono pronti in 5 minuti!

Il segreto sta nel fare un bel caramello biondo, senza farlo imbrunire molto altrimenti da una nota amarognola, il giusto tempo di cottura a bagnomaria per uscire al taglio omogeneo e non con i buchini se cotto troppo e nel completo raffreddamento in frigo.

Il gusto dato dalle due consistenze è paradisiaco, ed è privo di glutine !

Puoi anche preparare il solo flan senza il cake, d’altronde sono due dolci in uno.

Mi raccomando si gusta freddo.

INGREDIENTI 

PER IL CAKE

3 uova

1 lattina della latte condensato (397 gr)

1 lattina di mix farina di cocco, di mandorle e di grano saraceno  in egual peso (100 gr)

1 bustina di lievito (15 gr)

1/2 latta di olio di semi di girasole 

PER IL FLAN

3 uova

1 latta di latte condensato 

1 latta di latte 

Qualche goccia di essenza di vaniglia 

PER IL CARAMELLO

200gr di zucchero 

50ml acqua

PREPARAZIONE 

Per prima cosa prepariamo il caramello, in un pentolino mettere l’acqua e lo zucchero e muovendo ogni tanto il pentolino formare un caramello biondo, versarlo nella forma a ciambella da cm.22/24 e cercare di coprire tutta la forma interna con il caramello, anche la parte centrale aiutandovi con un cucchiaio, e metterla da parte.

PER ILCAKE

Nel frullatore o Bimby frullare insieme il latte condensato e le uova per 1 minuto, poi aggiungere l’olio di girasole e il mix di farine e frullare ancora per 1 minuto, infine il lievito e frullare 30 secondi.

Versare il composto nella forma caramellata e mettere da parte.

PER IL FLAN

Mettere nel frullatore o Bimby il latte condensato le uova, il latte e qualche goccia di essenza di vaniglia e frullare per 2 minuti, usando un colino versare lentamente il composto sopra il cake.

Porre la forma in una più grande e coprire per metà con acqua calda e cuocere a bagnomaria in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 50 minuti, se dopo 40 minuti la superficie dovesse imbrunirsi molto copritelo con un foglio di carta alluminio e completare la cottura che verificherai con il solito stecchino.

Lascia il Flan Cake raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigorifero per almeno 3/4 ore. Per sformarlo lascialo a temperatura ambiente per 30 minuti e poi con un coltello passa la circonferenza della forma, anche la parte centrale e rovescia il Flan Cake su un piatto di portata e decoralo a piacere o lascialo così com’è.

Vedrai come per magia in cottura separarsi il Cake dal Flan invertendosi.

NOTE

Puoi sostituire la farina di grano saraceno con farina di riso, o sostituire il mix con farina di grano.

Non puo’ essere congelato.

Puoi conservarlo in frigorifero 3/4 giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.