Charlotte all’Uva Fragola – Senza Cottura

Quando si ha un vigneto nel giardino di casa con più di 100 kg di uva fragola da raccogliere, non fai altro a che pensare come la utilizzerla, non solo marmellata e mosto per natale, ma anche ricette dolci e salate dove potrebbe sposarsi con il suo gusto dolce ed aspro allo stesso tempo.

Dopo le mie prime ricette di stagione “Torta all’uva fragola, pere e rosmarino” la “Torta di uva fragola all’olio extravergine di oliva, senza glutine” e ” I Lamington Gluten Free” vi propongo con questo post la Charlotte all’Uva Fragola Senza Cottura, composta da biscotti di frolla e wafer, una crema pasticciera con mascarpone, manco a dirlo all’uva fragola, ancora tanta uva e amaretti.

INGREDIENTI

250 gr di biscotti di frolla

150 gr biscotti wafer

150 gr di burro fuso

250 gr di mascarpone

300 gr di crema pasticcera all’uva fragola

19 amaretti

200 gr di acini uva fragola

250 gr di cilindri di wafer al cioccolato

Chips di cioccolato per la decorazione

PER LA CREMA PASTICCIERA ALL’UVA FRAGOLA

500 gr di uva fragola

3 tuorli

mezza bacca di vaniglia

25 gr di amido di mais

50 gr di zucchero di canna

1 cucchiaino di cannella (opzionale)

PREPARAZIONE DELLA CREMA PASTICCIERA ALL’UVA FRAGOLA

Ricavare dall’uva fragola 250 ml di succo e versarlo in un pentolino a scaldare, a parte in una ciotola mischiare i tuorli con lo zucchero, lacannella e l’amido di mais, aggiungere il succo d’uva caldo e versare il composto nuovamente nel pentolino e cuocere fino a formare la consistenza di una crema,

versarla in una bulle fredda, coprirla con della pellicola e riporla in frigo per almeno 1 ora. Quando sarà fredda gli si aggiunge il mascarpone creando un’emulsione più possibile omogenea.

MONTAGGIO DELLA CHARLOTTE ALL’UVA FRAGOLA

Mettere nel carter o nel Bimby i biscotti e il burro fiso e tritare finemente; con i cilindri di wafer coprire la circonferenza della forma da 22cm, apribile e con il fondo removibile foderato con carta forno,

versare sul fondo la metà dei biscotti triturati e con il dorso di un cucchiaio pressare bene per creare un fondo uniforme e riporre in frigorifero per rassodarsi per una mezzoretta.

Versare la metà della crema all’uva fragola e mascarpone, con una spatola rendere la superficie liscia ed uniforme, coprire la crema con gli amaretti e con il resto della crema;

a questo punto formare uno strato con gli acini di uva fragola e finire con il rimanenti biscotti triturati.

Per decorare la Charlote all’Uva Fragola, Senza Cottura, incastrare al centro le chips di cioccolato e spolverare con dello zucchero a velo.

ENGLISH VERSION

Charlotte at Strawberry Grapes Without Baking

When you have a vineyard in your backyard with more than 100 kg of strawberry grapes to harvest, all you need to do is think about how to use it, not just jam and must for Christmas, but also sweet and savory recipes where you could get married with your taste sweet and sour at the same time.
After my first seasonal recipes “Strawberry grape cake, pears and rosemary” the “Strawberry cake with extra virgin olive oil, gluten free” and “Lamington Gluten Free” I propose with this post the Charlotte at Strawberry Grapes Without Baking, composed of shortcrust biscuits and wafers, a custard cream with mascarpone, needless to say with strawberry grapes, still plenty of grapes and macaroons.

INGREDIENTS
250 grams of shortcrust biscuits
150 gr wafer biscuits
150 gr of melted butter
250 gr of mascarpone
300 grams of strawberry cream custard
19 macaroons
200 g of strawberry grape berries
250 grams of chocolate wafer rolls
Chocolate chips for decoration


FOR THE GRAPE STRAWBERRY PASTRY CREAM
500 grams of strawberry grapes
3 egg yolks
half a vanilla bean
25 grams of corn starch
50 gr of cane sugar
1 teaspoon of cinnamon (optional)

PREPARATION OF PASTRY CREAM WITH STRAWBERRY GRAPE
Make 250 ml of juice from the strawberry grape and pour it in a saucepan to heat, apart in a bowl mix the egg yolks with the sugar, lacannella and cornstarch, add the warm grape juice and pour the mixture back into the saucepan and cook until it forms the consistency of a cream, pour it into a cold bulle, cover it with cling film and place it in the fridge for at least 1 hour. When it is cold, the mascarpone is added, creating an emulsion as homogeneous as possible.


ASSEMBLY OF THE CHARLOTTE WITH STRAWBERRY GRAPES
Put the biscuits and the butter in the crankcase or in the Bimby and finely chop; with the wafer cylinders cover the circumference of the 22cm form, which can be opened and with the removable bottom lined with parchment paper, pour half of the shredded biscuits on the bottom and press well with your fingers to create a uniform base and place in the refrigerator to harden for half an hour.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.