Torta salata ai funghi – Quiche aux Champignons

Un rettangolo di pasta sfoglia, delle uova e dei funghi in frigo e voilà scatta l’idea di una torta salata ai funghi o come chiamano più comunemente i francesi una “quiche aux champignons”.
In 30 minuti mi sono salvato la cena.

INGREDIENTI

1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia

200 gr funghi a scelta

50 gr gruviera grattugiata

1 cipolla

1 dente d’aglio

2 uova

15 gr burro

3 cucchiai olio

200 ml panna da cucina

1 cucchiaino sale

Noce moscata a gusto

pepe a gusto

Origano a gusto

PREPARAZIONE

Per prima cosa stendiamo la pasta sfoglia nella forma rettangolare con fondo rimovibile, buchiamo il fondo con la forchetta e cuociamo in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti.

Soffriggere la cipolla con l’olio e l’aglio, dopo circa 5 minuti aggiungere i funghi, salare e far cuocere una decina di minuti, mettere da parte e far raffreddare.

A parte in una bulle mettere le uova, la panna, l’origano, il pepe, il sale e con una frusta a mano amalgamare bene il composto

Preparato l’appareil, come si dice in gergo tecnico, stendere i funghi sulla base della sfoglia cotta, cospargere di formaggio e versare la base alle uova e panna, con i pezzi di sfoglia avanzata ho fatto delle roselline e fiorellini per decorare la torta, ho messo la quiche in forno a cuocere per circa 30 minuti sempre a 180 gradi, dovesse scurirsi troppo la sfoglia coprire con un foglio di carta alluminio o carta forno.

Servire la Torta salata di funghi con della insalata mista fresca di stagione o con un purè di patate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.