Pane dolce al miele e cioccolato, Gluten Free

PÃO DE MEL RECHEADO E COBERTO COM CHOCOLATE, un tipico dolce brasiliano presente sulle tavole durante le feste, da una ricetta della Chef Susan Martha di amorpelacomida.com.br

Una ricetta di pane dolce ripieno e delizioso come quello tradizionale, ma adattata anche per le persone che hanno restrizioni alimentari.

Così sono andato nella mia cucina deciso a fare un pane di miele farcito senza farina di grano, senza latte e senza uova.

Non credevo che la mia nuova ricetta fosse diventata così buona da non sembrare nemmeno senza i tanti ingredienti esclusi.

Ho anche fatto assaggiare a parte della mia famiglia brasiliana e tutti hanno detto che sembrava una ricetta tradizionale del pane al miele, ma naturalmente, con una migliore qualità per il cioccolato all’esterno. La maggior parte delle ricette sono farcite con dulce de leche, io ho deciso di sostituire il dulce de leche per il cioccolato tartufato e con un po di room così il pane al miele ha anche sapori più interessanti.

Naturalmente, il room è facoltativo, se non si consumano bevande alcoliche o si serve questo pane al miele farcita a bambini, suggerisco di escluderlo dalla ricetta.

Se preferisci puoi anche aromatizzare con essenza di rum o essenza di vaniglia.

INGREDIENTI LIQUIDI 

olio di cocco fuso (55 grammi)

zucchero di canna (75 grammi)

miele (90 grammi)

200 ml di latte di cocco

INGREDIENTI SECCHI

Farina di grano saraceno (80 grammi)

Farina di riso integrale (45 grammi)

Fecola di patate (50 grammi)

1 cucchiaio di polvere di cacao (10 grammi)

2 cucchiaini di spezie in polvere (5 grammi) vedi nelle note.

1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

1/2 cucchiaino di gomma xantana

INGREDIENTI RIPIENO

100 grammi di cioccolato fuso al 63%

100 ml di latte di cocco

50 grammi di cocco grattugiato secco

1 cucchiaio di room (opzionale)

INGREDIENTI COPERTURA

400 grammi di cioccolato preferito + 2 cucchiai di olio di girasole o mais .

PREPARAZIONE DEL RIPIENO

Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola e conservare a temperatura ambiente per farcire poi i pani al miele.

MODALITÀ DI PREPARAZIONE DELLA MASSA

Preparare delle formine per muffin della forma che desideri e preriscaldare il forno a 180 ° C.

Mescolare gli ingredienti liquidi in una ciotola con una frusta.

Mescolare quelli secchi in un’altra ciotola.

Aggiungere gli ingredienti secchi su quelli liquidi e mescolare rapidamente fino a formare un impasto di consistenza densa e un pò elastica.

Mettere l’impasto in una sac a poche o puoi usare anche con un cucchiaio e riempire per la metà le formine di silicone, aggiungere un cucchiaino di ripieno e poi coprire nuovamente con l’impasto.

Cuocere per circa 15/20 minuti nel forno preriscaldato a 180 ° C o fino a quando non si esegue il test stecchino e risulta pulito.

Lasciare raffreddare completamente l’impasto prima di toglierlo dalle formine.

PREPARAZIONE DELLA COPERTURA DI CIOCCOLATO

Sciogli il cioccolato a bagnomaria o al microonde, aggiungi il primo cucchiaio d’olio e mescola fino ad amalgamarlo con il cioccolato sciolto prima di versare il secondo cucchiaio, quando il composto di cioccolato e olio sara ben amalgamato versalo nelle stesse formine dove hai cotto il pane al miele, lavate ed asciugate, coprendo con un pennellino le pareti abbondantemente, quindi riprendi il pane al miele e le inserisci nuovamente nelle formine e li metti in frigo almeno un paio di ore.

Dopo le potrai smodellare e voilà il gioco è fatto, in questo modo avrai ricoperto il pane al miele in maniera elegante.

NOTE

Il mix di spezie che ho già acquistato pronto, è possibile sostituirlo con il seguente mix : 1 cucchiaino di cannella in polvere, 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere e 1/2 cucchiaino di noce moscata grattugiata.

Puoi sostituire la noce di cocco essiccata del ripieno con noci, nocciole, arachidi, ecc.
Puoi rassodare il ripieno più velocemente se lo metti in frigorifero, ma non lasciarlo troppo a lungo perché si indurisce e sarà difficile farcire i pani di miele.

Puoi usare altro olio vegetale a tua scelta, ma con l’olio di cocco la pasta diventa un po ‘più soda e più facile da farcire.

Non è possibile fare questa ricetta con dolcificante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.