I Maritozzi Romani di Iginio Massari

Il Maritozzo Romano rende speciale la prima colazione, farciti con la panna e una punta di crema pasticciera grazie alla ricetta di Iginio Massari.
L’inizio della giornata è il miglior momento per gustare questi piccoli pan brioche farciti con la panna montata, da accompagnare possibilmente con un bel cappuccino o caffè espresso.
L’impasto del pan brioche è ottenuto con il miele, la scorza di limone e il latte.
Resistere a una simile gostosura è impossibile, piacciono a tutti e si possono conservare in frigo fino a 3 giorni, oppure si può congelare il panino dopo cotto e raffreddato e poi farcirlo al momento della degustazione , quando riportato a temperatura ambiente.

INGREDIENTI

125 g acqua

25 g lievito di birra

13 g miele

60 g zucchero

500 gr farina 00

150 g uova

50 g tuorlo d’uovo

110 g burro

7 g sale scorza di mezzo limone

250 gr Crema Pasticcera

250 gr panna al 35%

25 gr zucchero a velo

PREPARAZIONE

Versare nella bacinella della planetaria l’acqua a 30 gradi, il lievito sbriciolato, il miele, le zest di limone, lo zucchero, le uova e la farina ed impastare con la foglia o scudo per 5 minuti

Aggiungere metà dei tuorli dove è stato sciolto il sale ed impastare, unire un po alla volta il burro a temperatura ambiente e il resto dei tuorli, impastare per almeno 10/12 minuti a velocità media

Trasferire l’impasto in una ciotola, coprire con pellicola e far lievitare nel forno microonde spento per 3 ore

Riprendere l’impasto e formare delle palline leggermente ovali del peso di circa 50 grammi coprire con un panno o pellicola e far lievitare per 60/90 minuti nel forno spento con la luce accesa,

Spennellarle con il composto di latte e tuorlo e cuocere in forno statico preriscaldato a 190 gradi per circa 16 minuti

Quando sono freddi, tagliarli a metà senza arrivare al fondo, lasciando un piccolo lembo che tenga unite le due metà

farcire prima con un cucchiaino di crema pasticcera e poi con la panna montata fino al bordo livellando la superficie con una spatolina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.