Naked Cake Fragole e Cioccolato

Una torta che va di moda da qualche anno, utilizzata per qualsiasi evento, dal compleanno al matrimonio, dove tutto quello che si usa per confezionarla è a vista, incluso la crema del ripieno, spesso è priva di decorazioni per questo viene chiamata Naked Cake (torta nuda).
Io la utilizzo spesso per compleanni e anniversari di matrimonio, ma sempre super decorata, come questa con un pan di spagna al cioccolato senza glutine, crema al latte condensato e decorata con fragole, chips di cioccolato, fiorellini di pasta di cioccolato, meringhe colorate di viola e mimosa candita. Potrebbe essere utilizzata anche come torta alternativa per la prossima festa della donna.

INGREDIENTI

Per il PAN di SPAGNA al Cioccolato Senza Glutine

130 gr farina di riso

120 gr amido di mais

15 gr lievito in polvere

4 gr bicarbonato di sodio

3 gr xantana

6 uova

280 gr lenticchie cotte o ceci

300 gr zucchero di canna

60 gr cacao in polvere

1 pizzico sale

Per la CREMA AL LATTE CONDENSATO

395 gr latte condensato

200 gr panna fresca al 35%

30 gr burro senza sale

80 gr latte in polvere

50 gr cioccolato al latte

Per la DECORAZIONE

meringhe

chips di cioccolato

mimosa candita

fiorellini di pasta di cioccolato

250 gr fragole

PREPARAZIONE

Per il Pan di Spagna mescolare tutti gli ingredienti secchi, i primi 5 ingredienti, in una ciotola usando una frusta

Frullare tutti gli ingredienti umidi in un frullatore, uova, zucchero, ceci, olio di cocco, il sale e il cacao fino a quando le lenticchie o i ceci saranno ben sciolti

Aggiungere gli ingredienti umidi agli ingredienti secchi e mescolare rapidamente.

Trasferire la metà del composto nella forma a fiore, unta e spolverata di cacao, e cuocere la prima torta in forno riscaldato a 180 ° C per circa 25-30 minuti, il rimanente impasto porlo in frigorifero per evitare che il lievito fermenti e si bruci. Quando inizia a sentirsi l’odore della torta al forno, fare il test dello stecchino, quando esce pulito è pronto.

Ripetere il punto 4 per la cottura della seconda torta al cioccolato, lasciar raffreddare le torte a temperatura ambiente, mentre si prepara la crema al latte condensato

Per la crema al latte condensato, che deve riposare a temperatura ambiente almeno 12 ore, unire in un pentolino tutti gli ingredienti ed amalgamarli con una frusta a mano, portare sul fuoco e cuocere per circa 20 minuti senza smettere du mescolare con una spatola di goma, per evitare che si attacchi sul fondo. Versare la crema in una bulle, coperta con pellicola e messa da parte. Dopo il riposo versarla nella bacinella della planetaria e montarla per 5 minuti.

Riempire con i due terzi della crema un sac a poche, mettere in frigo a rassodare per 1 ora il resto, per poi formare delle palline e passarle in riccioli di cioccolato al latte che saranno utilizzate per la decorazione.

Montaggio della Naked Cake : appoggiare il primo pan di spagna sul piatto di portata, coprire la superficie con ciuffi di crema al latte condensato, spargere sulla superficie dei cubetti di fragole, appoggiare sopra il secondo pan di spagna e coprire anche questo con la crema al latte condensato e infine decorarla ancora con fragole, palline brigadeiro, fiorellini in pasta di zucchero, meringhe e scaglie di cioccolato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.