Crostata sbrisolona di Mele, crema e amaretti

Quando vuoi preparare un dolce rapido con gli ingredienti disponibili in casa e frutta da consumare prima che maturi eccessivamente ecco la sbriciolata di mele, va bene ho esagerato nella semplicità per questa Crostata sbrisolona di mele, crema e piccoli amaretti speziati, per completare la ricetta ho usato della confettura di albicocche e fiocchi di cocco disidratato per decorare, il tutto rinchiuso in un disco di pasta sfoglia… semplice ne?

Per preparare questa ricetta ho utilizzato il Bimby ma può essere fatta anche manualmente.

INGREDIENTI

1 disco di pasta sfoglia

3 mele sbucciate e a cubetti

100 g di crema pasticciera

3/4 cucchiai di confettura di albicocche

30 amaretti mignon o tradizionali (60 grammi)

50 g di zucchero di canna

50 g di zucchero a velo

50 g di fiocchi di cocco (opzionale)

PER IL CRUMBLE / SBRICIOLATA di FROLLA

400 gr di farina
100 gr di burro freddo a cubetti
150 gr di zucchero di canna
2 uova (1 intero + 1 tuorlo)
2 cucchiaini di lievito per dolci

Mettere tutti gli ingredienti nel bimby e far girare 40 secondi a velocità 4

Versare le briciole su un vassoio coperto con carta forno e mettere in frigo per almeno 30 minuti.

MONTAGGIO DELLA CROSTATA SBRISOLONA

Stendere il disco di pasta sfoglia in una forma di crostata da 24 cm e mettere in frigo per almeno 30 minuti, poi bucherellata spalmargli sul fondo tre cucchiai abbondanti di confettura di albicocche

Distribuire qua e la dei cubetti mezza sfera di crema pasticciera congelata

Coprire con i cubetti di mela la superficie della sfoglia

Poi distribuisci sempre sull’intera superficie i mini amaretti, se non li trovate potete usare i classici amaretti sbriciolati

Una spolverata di zucchero di canna

E per finire coprire con le briciole di frolla sbrisolona

Cuocere in forno statico a 180 gradi per circa 30 minuti

Decorare con zucchero a velo ….

Poi io ci ho sparso su qualche ricciolo di cocco disidratato, inutile dire che era una delizia grazie alle varie consistenze e sapori distinguibili, dalla pasta sfoglia, dal biscottino speziato, alle crema, alla mela, e per finire al crumble e alla confettura di albicocche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.